EdMed 21 400x80Ermes 21Arkeios 21Studio 21
Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione 

Blog

Libri di Crescita Personale

Cosa si intende per crescita personale

Un nuovo inizio porta spesso con sè tanti buoni propositi oltre a tanti libri.
Alzi la mano chi a gennaio ha fatto almeno un buon proposito.
Un proposito rivolto alla valorizzazione delle proprie capacità e
al miglioramento della propria esistenza.
Piccoli o grandi cambiamenti da apportare alle nostre vite per essere felici e migliorarci.
E' un percorso di sviluppo per accrescere la conoscenza di sé.

Ma perseguire la realizzazione di sé può comportare degli ostacoli.
Le nostre nonne dicevano che volere è potere.
Quanta verità e saggezza si nascondono nel vecchio detto?
Le cose cambiano solo se vogliamo cambiare veramente.
Tutto sta nella nostra volontà di migliorare.
Vivere meglio è possibile se lo vogliamo davvero.

Il primo passo allora è volere il cambiamento. Volerlo veramente.
Con tutte le nostre forze. Con la testa e con il cuore.
Il secondo passo è saperlo indirizzare.
Perchè sentiamo il bisogno di cambiare? In quale direzione vogliamo apportare il cambiamento?
In poche parole: dove sbagliamo?
Capire l'errore. Per uscire dalla propria zona di comfort e mettersi in discussione
è necessario guardarsi dentro. E iniziare a capirsi.

Chiediamoci cosa non va, in cosa stiamo sbagliando.
Per cambiare in meglio la vita e realizzare se stessi è necessario conoscere
esattamente cosa vogliamo o cosa sentiamo di voler cambiare.
Di bello c'è che non esistono soluzioni stabilite e valide per tutti.
E' una ricerca interiore, un percorso di crescita personale
da costruire giorno per giorno.
E un libro può fare la differenza.
Sì, i libri cambiano la nostra prospettiva.
Vengono definiti libri di crescita personale, libri di auto aiuto, self help
o spesso anche libri motivazionali.
Ci sono tanti mondi in un libro solo. Il viaggio è dentro.

Come iniziare un percorso di crescita personale

In un percorso di sviluppo personale siamo chiamati ad
indirizzare le energie in modo consapevole.
Nessun limite di età. Nessun percorso prestabilito.
Nessun traguardo da raggiungere prima di altri.
Ogni momento della vita è quello giusto per iniziare un
percorso di crescita personale. Se lo vogliamo.
La nostra motivazione e la dedizione con la quale sapremo
perseguire l'obiettivo richiedono coraggio:

  • La sincera volontà di cambiamento comporta riconoscere
    ed accettare le proprie debolezze.
  • Le debolezze sono una parte preziosa del nostro essere,
    vanno riconosciute e valorizzate.
  • Migliorare se stessi è un cammino lungo tutta la vita.
    Non si smette mai di crescere, dobbiamo esserne consapevoli.
  • Il percorso di crescita personale richiederà di cambiare alcune
    abitudini di vita, di comportamento. Nel nostro percorso capiterà
    di confrontarci con chi non la pensa come noi e non approva la
    nostra scelta di cambiare. Ci confronteremo con il dubbio altrui,
    con regole sociali o familiari che hanno condizionato le nostre
    scelte e magari con la disapprovazione di chi ci conosce.
    Il confronto può essere doloroso e richiede grande determinazione.
Tutto ciò necessita coraggio, che da solo è già un ottimo motivo per
intraprendere un percorso di conoscenza di sè.

Gli ambiti principali della crescita personale riguardano il raggiungimento
del benessere psicofisico, la spiritualità, la ricerca della felicità, il successo
declinato in ambito professionale e nella realizzazione personale.

Un cammino realistico e veramente utile procede per piccoli gesti quotidiani.
Dopo aver riconosciuto i nostri bisogni possiamo iniziare il percorso,
migliorare e prendere consapevolezza degli aspetti critici del quotidiano.
Tra i primi passi:
  • Stabilire obiettivi reali e imparare a non rimandare.
  • Gestire le emozioni in modo consapevole.
  • Tirare fuori il vero io e riconoscere gradualmente le limitazioni
    calate dall'alto, imposte dal contesto sociale e familiare.
  • Essere creatori della propria realtà.
  • Riconoscere le proprie debolezze e procedere alla valorizzazione
    delle proprie potenzialità.
  • Restituire valore e dignità a tutte le esperienze della vita anche quelle che
    si sono ritenute negative: fare esperienza è sempre utile poichè da tutte
    le esperienze possiamo trarre insegnamento.

Libri motivazionali e di auto aiuto

Leggere aiuta a vivere meglio. Leggere libri per sviluppare le potenzialità
ed accrescere la consapevolezza di sè favorisce ancora di più il percorso
verso la felicità e la crescita interiore.
I migliori libri di crescita personale e di autoiuto sono testi motivazionali
che servono a riflettere, indicano modi per cambiare le cose e la vita.
A chi sono dedicati? In realtà a tutti.
Chiunque può trovare ispirazione e spunti utili per migliorare alcuni aspetti
quotidiani, della vita amorosa, l'ambito lavorativo o la spiritualità.
A chi si domanda se i libri motivazionali e di auto aiuto servono davvero
la risposta è: certo.

Leggere un libro non è mai un obbligo.
Se lo abbiamo tra le mani è perchè abbiamo scelto di leggerlo.
La scelta iniziale ci pone in uno stato d'animo di apertura.
Spesso con un libro siamo disposti ad uscire dalla nostra zona di comfort,
pronti a leggere cose che dal vivo non avremmo voluto ascoltare
da nessuno. Non le avremmo mai accettate.
Invece il libro si lascia sfogliare con serenità, i libri si lasciano leggere
senza esprimere giudizi su chi li legge, non osservano mai in modo strano.
Il libro diventa così uno strumento di riflessione potente.
E di cambiamento. Se lo vogliamo.

Ti interessa approfondire l'argomento?
Se cerchi qualche suggerimento entra nella sezione libri self help

Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione EdMed PayPal