EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Eventi

Il coraggio di ascoltarsi a Torino

coraggio ascoltarsi Presentazione del libro e incontro con la scrittrice
Donatella Coda Zabetta
relatore: Giancarlo Caselli

Centro Pannunzio 
via Maria Vittoria 35/H - Torino

visita il sito www.centropannunzio.it

Siamo noi i fautori del nostro benessere: temi come la paura, il dolore, l'egoismo, l'amore e altri vengono affrontati evidenziandone le dinamiche mentali e proponendo un processo trasformativo basato sull'ascolto del corpo.
Donatella Coda Zabetta vive a Vercelli. Insieme a Emilio Martignoni ha pubblicato IL RITMO DEL CORPO - muoversi con consapevolezza

visita il sito dell'autrice


 

 

 

Appuntamenti con il Massaggio Sonoro® con le campane tibetane

massaggio sonoro NEmassaggio sonoro olidanzaSeminario I tre tesori Jing, Qi e Shen
condotto da Mauro Pedone
e M° Claudio Bergamo

Centro Olistico Rieducazione Apprendimento C.O.R.A.
via Matteotti, 41 - Poggio Mirteto (RI)
bergamo.claudio@tiscali.it
tel. 334 3517456. per maggiori informazioni visita il sito www.lavocedelcarro.it

Tutti i partecipanti riceveranno un kit omaggio da parte dell’azienda Flora-Primavera.

Con la definizione Tre Tesori, si indicano le energie che scorrono all’interno di ognuno di noi, dalla più materiale alla più rarefatta, che sono la nostra reale ricchezza. Jing e Shen, nel palesarsi possono essere considerati, rispettivamente, la forma più yin e più yang del Qi, in quanto nel Jing prevale l’aspetto yin nello Shen quello yang. Il Jing è l’espressione più concreta, appartiene alla terra, lo Shen è invece la più alta vibrazione, è parte del cielo, e collega l’essere umano con il divino. Il Qi a sua volta, se considerato in associazione con Jing e Shen, indica una forma energetica omeostatica, che trasforma e raffina le energie pre e post natali relazionandosi con le altre due. E’ tanto yin quanto yang ed è attivo e “sano”, quanto più bilanciato nei due aspetti.

Claudio Maneri alla libreria Esoterica di Milano

patto anima Presentazione del nuovo libro di Claudio Maneri

Libreria Esoterica Gruppo Anima
Galleria Unione, 1 - Milano

visita il sito della libreria

“Un libro di un’attualità impressionante, come pochi, che insegna, spiega, fa conoscere la vera realtà del nostro percorso animico. Non la realtà della vita che viviamo, con credenze sbagliate, con religioni ossessive, con paure inutili e deformate, con mass media che falsano ogni verità di ordine spirituale. Un libro quindi che possiamo considerare come un ‘credo’, che si basa sull’amore e sulle capacità, per ciascuno di noi, di essere giudice di se stesso, di comprendere come le grandi verità che contiene, anche quando ci sembrano così distanti da ciò che ci hanno fatto credere, sono un cammino di conoscenza, che non soltanto ci permette di comprendere il perché delle cose, ma ci guida verso una strada di evoluzione, che è l’unico scopo della nostra vita in Terra.
E un libro come questo, può aiutare moltissimo tanti cuori ad aprirsi, a comprendere lo scopo della propria vita e a fare di tutto per migliorarla” (Gian Marco Bragadin)

Claudio Maneri porta la sua testimonianza di padre di una figlia suicida e della sua successiva comunicazione con lei, presso i principali Convegni relativi a tematiche legate alla parapsicologia e alla comunicazione tra la dimensione terrena e quella spirituale. Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive, dibattendo tali argomenti. Questo suo ultimo lavoro è in particolar modo, ma non esclusivamente, rivolto ai genitori che hanno perso i figli, nell’intento di lenire il loro dolore, ma affronta anche tematiche molto attuali quali suicidio, aborto, droga, eutanasia, diversità, ruolo della madre, malattia e disabilità, fondamentalismo. E' anche autore di Ciao Papi, Scintille di vita, Ri-nascita

Il dono del suono alla Libreria Salvemini di Firenze

dono del suonoPresentazione del volume e incontro con l'autore Pierluigi Gallo Ziffer

Libreria Salvemini
p.zza Salvemini 18
Firenze
tel. 055 2466 302
visita il sito della libreria

Ricco di citazioni e di riferimenti culturali, musicali e filosofici, questo testo a carattere didattico e divulgativo ci introduce, attraverso un’analisi approfondita delle più diverse forme di ritualità sacra e cerimoniale del passato e di sperimentazione artistica e musicale del presente, alla conoscenza e allo studio di quella "coscienza risonante" comune che dall’alba dei tempi si è andata manifestando nelle diverse tradizioni religiose della Terra, e che ai nostri giorni si esprime e prende forma attraverso la pratica del canto collettivo dell’Om – il Pranava o Suono Cosmico Primordiale – compiuta mediante le tecniche del canto armonico e della meditazione profonda.
Ci immergeremo così in un viaggio affascinante e coinvolgente attraverso il tempo e lo spazio, per giungere infine ai giorni nostri e gettare da qui un seppur timido sguardo sui possibili sviluppi futuri di un’ipotetica "musica sacra dell’avvenire", che unisca fra loro passato e presente e li trasformi e sublimi in forme d’arte a carattere collettivo e rituale, i cui contorni sono ancora tutti da definire.
Non siamo infatti che all’alba di una Nuova Era: l’oscurità della notte è passata, adesso non ci resta che attendere.

Selene Calloni Williams a Sondrio

zen ribellione provv Presentazione del libro e incontro con la scrittrice
Selene Calloni Williams

Libreria Il faro di Sondrio
via Trieste 78 - Sondrio (SO)
tel. 0342-513930

Disubbidire!
Ribellarsi!
Liberarsi!
Realizzarsi!
Evolvere!
Possiamo farcela!
È difficile dire se Lo zen e l’arte della ribellione a bordo di un sidecar nella fantastica storia di Arianna sia più un’esposizione dell’arte della ribellione o il racconto della storia di Arianna. In questo libro coesistono armoniosamente formazione interiore, stupore e divertimento.
Il testo – costruito con mattoni di narrativa, psicologia e filosofia – racconta un’avventura di ribellione agli arconti, i quali rappresentano le norme, le leggi, le regole che abbiamo introiettato e che ci rendono misurabili, prevedibili, governabili.
Tutti passiamo attraverso una potente programmazione inconscia – che i più chiamano educazione – la quale, però, non riesce mai a domarci fino in fondo. Una scintilla del fuoco della libertà delle origini rimane sempre accesa in noi e, arrivati a un certo punto, possiamo coltivarla per ritrovare noi stessi e ridestarci da un sonno ipnotico.
Il libro narra la storia della scoperta del fuoco interiore, la sua liberazione e infine l’affermazione della libertà dai condizionamenti. Questo processo di ribellione e liberazione è la nascita di un uomo nuovo e di un mondo nuovo.
Ma la storia di Arianna è la storia del lettore, le battaglie di Arianna sono le lotte del lettore.
La metafora narrativa, dunque, non è che il mezzo dell’avventura della coscienza, la quale esplora territori al di fuori della mappa conosciuta del reale: i territori degli outsider, dei maghi e dei poeti.
GUARDA IL BOOKTRAILER

 

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.