EdMed 21 400x80Ermes 21Arkeios 21Studio 21
Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione 
  • Home
  • Libri
  • Novità in libreria

La collana editoriale Biblioteca Ermetica è presente nel catalogo Edizioni Mediterranee già dagli anni ’70.
Ha pubblicato un vasto e inedito patrimonio di testi magici e alchemici tradizionali del XVI, XVII e XVIII secolo. Biblioteca Ermetica è stato ed è ancora oggi un progetto unico in Italia, dedicato a libri e scritti ermetici di particolare rilevanza. Ogni libro è arricchito da un accurato apparato critico.


Il deus ex-machina del progetto editoriale è stato naturalmente l’editore Giovanni Canonico, che si è affidato alla sapiente e profonda conoscenza di Stefano Andreani in qualità di direttore di collana.
Con Andreani sono state pubblicate sia traduzioni di quanto andava apparendo in Francia nello stesso periodo sia libri proposti da studiosi italiani.
Tra gli anni ’70 e ‘90 ha editato la prima edizione italiana di un certo numero di classici dell’ermetismo alchemico e magico come Basilio Valentino, Nicolas Flamel, Blaise De Vigenère, Le Breton, Rupescissa, Georges Aurach e anche riscoperte del patrimonio ermetico italiano come Allegretti, Cesare della Riviera, e i testi di Francesco Maria Santinelli e del marchese Massimiliano Palombara appartenenti alla tradizione dei rosacrociani italiani.
Sotto la direzione di Stefano Andreani si sono avvicendate le pubblicazioni di libri sulla filosofia ermetica e l’ermetismo alchemico. Testi che trattano argomenti molto specifici capaci di affascinare anche il grande pubblico.
Dopo la morte di Andreani la direzione è stata assunta da Paolo Lucarelli fino al 2005.

Il valore di questa selezione di libri ancora oggi sta nell’offrire edizioni critiche e prime traduzioni di trattati alchemici da fonti sia a stampa che manoscritte al lettore moderno e a tutti coloro che aspirano essere iniziati alla dottrina esoterica.

La pubblicazione di scritti ermetici, manuali di alchimia e testi sulla magia, è iniziata nel 1978
con il trattato La très sainte trinosophie del conte di Saint-Germain, opera mistico-alchemica
che rappresenta appieno l’ermetismo tipico del Settecento legato alla cultura massonica.
Sempre nel 1978, vede la luce Il libro delle figure geroglifiche di Nicolas Flamel,
celebre alchimista francese del XV secolo e una delle figure più significative della tradizione esoterica occidentale. In seguito di Nicolas Flamel viene pubblicato anche il libro Il Segreto della Polvere di Proiezione.

Tra i principali filosofi ermetici dell’epoca rosacrociana in questa sezione del catalogo
trovate Michael Maier e la sua opera barocca Atalanta Fugiens nell’edizione curata da Bruno Cerchio.

La selezione di libri sull’ermetismo alchemico annovera anche il Cocchio trionfale dell’antimonio di Basilio Valentino, figura emblematica del XV secolo e uno dei grandi alchimisti della storia.
Si narra che i trattati a lui attribuiti sarebbero venuti fuori dalla breccia aperta da un fulmine in una colonna della chiesa di Erfurt in Germania. Tale edizione, presentata nel volgarizzamento di Carlo Baci, è magistralmente curata da Mino Gabriele. Dello stesso autore sono pubblicati Le Dodici Chiavi de la Filosofia e L’Azoth ovvero L’Occulta Opera aurea dei filosofi.

Tra gli altri libri ermetici citiamo Il Toson d’Oro o Il fiore dei tesori di Salomon Trismosin,
ritenuto il precettore di Paracelso, tra i più celebri trattati di letteratura ermetica per l’importanza
dell’autore e per le 22 illustrazioni famose nell’iconologia alchemica per il loro simbolismo.
Tra gli altri titoli fondativi segnaliamo I Sonetti Alchemici di Francesco Maria Santinelli, i volumi sull’opera alchemica di Frate Elia, Theosophia pratica di Gichtel, L’alchimia rivelata di Johannes Helmond,
La via della vera alchimia di Archarion, il Dizionario di alchimia e di chimica antiquaria di Paracelso.

Molti testi sono pubblicati anche in formato ebook e pdf.

Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione EdMed PayPal