La Mezzaluna e il Compasso

mezzaluna-compasso
E-Book
5%
Opera di saggistica che affronta il tema delle logge massoniche e l'Islam. Le prime logge massoniche nell'Oriente musulmano videro la luce su iniziativa di diplomatici, commercianti e residenti all'estero. Dal Marocco all'Indonesia, esse furono numerose e prospere finchè il potere costituito - debo ...Altre informazioni
€ 28,00€ 26,60


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Opera di saggistica che affronta il tema delle logge massoniche e l'Islam. Le prime logge massoniche nell'Oriente musulmano videro la luce su iniziativa di diplomatici, commercianti e residenti all'estero. Dal Marocco all'Indonesia, esse furono numerose e prospere finchè il potere costituito - debole o in mani europee - le tollerò o le sostenne. La fede in un Dio unico, eventualmente designato con l'espressione ecumenica "Grande Architetto dell'Universo" era condivisa, e al momento della ricezione il neofita poteva esigere la presenza del libro sacro che preferiva. Fu così che notabili e perfino sovrani (Turchia, Marocco, India) entrarono nell'Ordine. La sorprendente somiglianza della pratica delle logge con alcune entità dottrinarie orientali (bektashismo), da sempre insediate e accettate, facilitò tale espansione.

I rapporti registrarono un'inversione di tendenza con l'irrompere di tre fattori congiunti: nel 1877 la principale obbedienza francese soppresse l'obbligo di credere in Dio e l'immortalità dell'anima. Il terzo fattore fu la radicalizzazione estrema di alcuni regimi politici orientali, ostili a qualsiasi organismo o riunione esoterica. Poiché i riti e i miti massonici si ispiravano ampiamente all'Antico e al Nuovo Testamento, il sospetto - diffuso da un'abbondante letteratura antimassonica, secondo il quale la Massoneria costituiva un tentacolo sionista- fece il resto.
Attualmente le logge esistono unicamente nei quattro Paesi in cui l'Islam è preponderante: la Turchia, il Libano, la Malesia e il Marocco.

Indice

Prefazione di Stefano Bisi

  • Introduzione
  • PRIMA PARTE - STORIA, POLITICA E SOCIETÀ, DAL MAROCCO ALL’INDONESIA
  • Capitolo 1 - Un sodalizio cristiano nell’Oriente musulmano
  • Capitolo 2 - La Massoneria sotto l’imperialismo e il colonialismo
  • Capitolo 3 - I fratelli uniti contro il dispotismo orientale
  • Capitolo 4 - La tentazione politica e la prova del XX secolo
  • SECONDA PARTE - L ’ELABORAZIONE DI UNA MASSONERIA MUSULMANA
  • Capitolo 1 - Massoni e sufi
  • Capitolo 2 - La loggia e le icone del sacro
  • Capitolo 3 - Il dio del massone musulmano
  • TERZA PARTE - TRE SECOLI DI ANTIMASSONISMO NELL’ISLAM
  • Capitolo 1 - Lo stregone e il crociato
  • Capitolo 2 - Il complotto giudaico-massonico
  • Capitolo 3 - Il massone come filosofo deviato o musulmano eretico
  • CONCLUSIONE
  • APPENDICI
Thierry Zarcone
9788827229828
268
17x24
MASSONERIA
simbolismo, Islam

Chi è Thierry Zarcone?

Thierry Zarcone è direttore di ricerca presso il CNRS (Gruppo di sociologia delle religioni e della laicità), collegato all'Ecole pratique des hautes études (Sorbona), e insegna all'Istituto di Studi Politici di Aix-en-Provence. E' autore di numerosi articoli e libri in lingua francese e inglese.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design
Privacy Policy

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email