La genesi del superuomo

Sconto 15%
Le cause del presente sono nel passato: le premesse del futuro sono nel presente. Oggi stiamo cominciando a costruire l'uomo di domani: anzi - come in tutte le cose - l'uomo del futuro, il superuomo, è già contenuto in nuce nell'uomo dei nostri giorni. Trovarlo non è difficile ma neppure facile. ...Altre informazioni
€ 14,50€ 12,33


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Le cause del presente sono nel passato: le premesse del futuro sono nel presente. Oggi stiamo cominciando a costruire l'uomo di domani: anzi - come in tutte le cose - l'uomo del futuro, il superuomo, è già contenuto in nuce nell'uomo dei nostri giorni.
Trovarlo non è difficile ma neppure facile. Infatti basta un passo, un solo passo, per superare l'apparente barriera del tempo: la difficoltà sta nel trovare la direzione nella quale compiere tale passo. E questo libro ci rivela il segreto. Il passo va compiuto entro noi stessi. Il progresso esteriore della nostra civiltà non è che vana apparenza: un labirinto che ci condurrà inevitabilmente al punto di partenza. Sri Aurobindo diceva che l'uomo è un essere in transizione, un essere in cammino verso il superuomo. Non si tratta però del superuomo-macchina, né del superuomo-colosso: non è infatti ad una civiltà dei mostri che aspiriamo, ma ad una civiltà dello spirito. Quindi è nella Verità, soprattutto che dobbiamo progredire. Satprem, dunque, indica in questo libro come afferrare i comandi e lavorare metodicamente alla propria evoluzione: una via di evoluzione sperimentale. Seguendola, potremo pervenire a percepire le divine armonie del Futuro, la suprema musica che tesse i mondi, l'unica Meraviglia che attendeva la sua ora. E ciò che sembrava un'impossibilità umana diverrà un gioco da bambini.

Satprem
9788827208816
194
13,5x21,5
SPIRITUALITA'
crescita interiore

Nato a Parigi nel 1923, internato nei lager nazisti, passa gli anni successivi della giovinezza a vagabondare dall'Egitto alle foreste amazzoniche, dall'Africa Nera al Tibet, assillato dal bisogno di trovare qual è davvero il senso della condizione umana. Nel 1947 incontra brevemente Sri Aurobindo: sarà questo avvenimento a spingerlo a tornare in India e a restare per vent'anni accanto a Mère, cercando di spiegare in numerosi libri la rivoluzione che Sri Aurobindo e Mère rappresentano. Intanto, annota giorno dopo giorno le esperienze che Mère gli va rivelando e che costituiranno l'immenso ""giornale di bordo"" che sono i 13 volumi della famosissima Agenda.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email