Vendita online di libri • parapsicologiaesoterismoalchimia • filosofie orientali • astrologia • yoga •  meditazione • crescita interiore • medicine alternative • arti marzialisport

Pensieri che Colpiscono

Sconto 15%
Quest’antologia di pensieri e aforismi – oltre 800 su 70 differenti argomenti che spaziano dalla spiritualità alla liberazione individuale e dalla vita personale alla carriera cinematografica – rappresenta il modo più immediato, straordinario, inedito e seducente per conoscere le idee che gu ...Altre informazioni
€ 14,90€ 12,67


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Quest’antologia di pensieri e aforismi – oltre 800 su 70 differenti argomenti che spaziano dalla spiritualità alla liberazione individuale e dalla vita personale alla carriera cinematografica – rappresenta il modo più immediato, straordinario, inedito e seducente per conoscere le idee che guidarono la vita del «piccolo drago». Quanto egli lesse – la sua biblioteca era costituita da migliaia di titoli – e scrisse diede un forte impulso ad un’esistenza e ad una carriera eccezionale, aiutandolo a superare, apparentemente senza sforzo, enormi ostacoli, e a vivere felice e a proprio agio. Bruce Lee fu sempre d’ispirazione per la famiglia, gli amici, gli allievi e i colleghi, insegnando a ciascuno a vincere i dubbi e a fare chiarezza nella vita. Non solo. Molti suoi ammiratori hanno più volte dichiarato: «Bruce Lee ha fatto in modo che la mia vita prendesse una direzione diversa», e tanti giovani hanno appreso da lui come prendersi cura del proprio corpo e della propria anima, a nutrirli e a trarne il meglio. Le pagine di questo libro svelano in un certo senso il segreto del suo eccezionale successo come attore, artista marziale e icona mondiale, i suoi interessi per la psicologia, la filosofia occidentale, il taoismo e il buddhismo zen e ci restituiscono l’affascinante ritratto di un uomo che non fu solamente un genio del combattimento.

Bruce Lee
9788827215289
168
15,5x21,5
ARTI MARZIALI, FILOSOFIA
kung fu

(San Francisco 1940 - Hong Kong 1973) nel 1953 all'età di 13 anni iniziò a praticare il Kung-Fu con lo stile Wing-Chun. Sembrava molto portato per quest'arte tanto che lasciò la sua carriera da ballerino. Da quel momento per il giovane Bruce iniziò una nuova vita. Bruce nella sua vita non studiò soltanto Arti Marziali ma imparò dal suo maestro Yip Man diversi pensieri come il pensiero filosofico di Budda, Confucio, Lao Tzu, e dei fondatori del Taoismo. Nel 1959 Bruce tornò a San Francisco dove studiò e cominciò ad insegnare il Kung-Fu. In questo periodo vinse molto tornei e in molte esibizioni attirò l'attenzione di molti registi. A Los Angeles Bruce Lee cominciò la sua carriera di attore recitando nella popolare serie televisiva 'The Green Hornet' con il ruolo di Kato. Bruce in quel periodo insegnava Kung-Fu anche a molto famosi attori. Cominciò la pubblicazione dei suoi primi libri sulla sua nuova arte il "Jeet Kune Do". Fino ad allora lui si era limitato a scrivere tutti i suoi pensieri sulle Arti Marziali andando ad elaborare questo nuovo tipo di stile. Avendo una grande conoscenza era in grado di stabilire e di migliorare molte tecniche da lui apprese in precedenza. Bruce recitò in 25 film e serie televisive. Nel 1972 in uno dei suoi film migliori di Kung-Fu 'Return of the Dragon', Bruce recitò insieme a Chuck Norris, Danny Ionosante e Kareem Abdul-Jabbar. Il 20 Luglio 1973 morì a Hong Kong: le cause sono ancora un grande punto interrogativo.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email