EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

La Cura della Salute

Sconto 15%
€ 10,33€ 8,78 cad.
Hazrat Inayat Khan
9788827201565
112
13,5x21,5
MEDITAZIONE, RELIGIONI
sufismo
+

DESCRIZIONE

Principi terapeutici dei Sufi Dopo l'esame delle cause e i metodi per evitare le malattie, l'Autore propone efficacissimi sistemi terapeutici e lo sviluppo del potere di risanare. La malattia non è altro che l’effetto di una disarmonia. Tra le cause principali di tale disarmonia vanno considerate le carenze di tono e di ritmo nell’attività psico-fisica; ma essa dipende certamente anche dalle circostanze esterne, dall’alimentazione, dal tipo di vita che si conduce, dalle persone con le quali si ha a che fare, dal lavoro e dal clima. La scuola Sufi insegna come mantenere sempre perfettamente accordato quel meraviglioso strumento che è il corpo umano. Dopo aver esaminato le varie cause che danno origine alle malattie e suggerito i metodi per evitarle, l’Autore entra nel vivo dei metodi terapeutici, trattando dello sviluppo del potere di risanare e della sue diverse applicazioni. Fra queste, particolarmente interessanti la guarigione con incantesimo, con acqua magnetizzata, tramite il respiro, e i passaggi magnetici, guarire con il contatto, con lo sguardo, con la suggestione, con la presenza, con la preghiera e a distanza. Infine, l’Autore distingue tra guarigione fisica, mentale, spirituale e astratta.

NOTE SULL'AUTORE

Nato nel 1882 a Baroda (India) da una famiglia di musicisti, fu egli stesso musicista di grande valore. Tuttavia, preferì rinunciare ad una brillante carriera in campo musicale per dedicarsi completamente alla diffusione del Messaggio Sufi in Occidente. Fu M suo maestro spirituale a dargli il compito di diffondere la saggezza del messaggio Sufi, poiché questo era il compito al quale Dio l'aveva destinato. Egli si recò quindi negli Stati Uniti nel 1910 e successivamente passò in Europa. Il Divino Messaggio fu da lui chiamato il Messaggio dell'Amore, dell'Armonia e della Bellezza. Tornato in India nel 1926, Hazrat Inayat Kahn vi morì, nel 1927, a New Delhi.

ALTRE RISORSE ONLINE

9788827201565

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento