Vendita online di libri • parapsicologiaesoterismoalchimia • filosofie orientali • astrologia • yoga •  meditazione • crescita interiore • medicine alternative • arti marzialisport

La veglia di Adrasto

Sconto 15%
Nel 193 d.C. il liberto Adrasto ottiene, con rescritto imperiale, il permesso di costruirsi una piccola casa accanto alla Colonna di Marco Aurelio, alla quale era stato assegnato come custode. Un uomo dei nostri giorni, attratto dalle forti analogie tra la fine del secondo secolo e quella del second ...Altre informazioni
€ 6,97€ 5,92


Libro attualmente non disponibile. Utilizza il modulo di richiesta disponibilità presente su questa pagina per richiedere di essere avvertito nel momento in cui il titolo sarà nuovamente disponibile.
  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione
Nel 193 d.C. il liberto Adrasto ottiene, con rescritto imperiale, il permesso di costruirsi una piccola casa accanto alla Colonna di Marco Aurelio, alla quale era stato assegnato come custode. Un uomo dei nostri giorni, attratto dalle forti analogie tra la fine del secondo secolo e quella del secondo millennio, assume la persona di Adrasto, senza rinunciare alla propria identità e vive così in doppio tempi simili e diversi. Nelle notti romane, accanto ai più celebri monumenti aureliani, si svolge una lenta e ossessiva rotazione attorno all'asse dell'imperatore filosofo. Adrasto, con la sensibilità di un nostro contemporaneo e la devozione di un liberto imperiale, tenta di scoprire, in un dialogo immaginario, ragioni e sentimenti di Marco Aurelio di là dal suo ruolo altissimo e vincolante. Il duro impegno contro i barbari ai confini dell'impero, il silenzio enigmatico sulla rapida espansione del cristianesimo, la nostalgia privata degli studi e la indomita tentazione della scrittura, qui recuperati, offrono materia inquietante a rinnovate interrogazioni. Le parole di Marco Aurelio, i suoi dubbi, la sua rassegnata malinconia, danno risposte ancora accettabili alle domande di oggi.
Maria Teresa Giuffrè
9788876921421
160
12x19
NARRATIVA

Maria Teresa Giuffrè, nata a Messina, vive a Roma dove lavora nella redazione romana della Casa Editrice Giuffrè; collabora con quotidiani e riviste e alla Radio Vaticana. Tra i romanzi pubblicati, nel 1986 La veglia di Adrasto, Studio Tesi (Premio Savarese, Premio Elsa Morante, Mediterraneo). L'occhio sinistro del cielo, Studio Tesi (1988, Premio Vittorini), I colori della mattanza, Piemme (1994 - Premio Insula Romana), I giorni del sì (2000 - Maria Pacini Fazzi).

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email