Cristo e la sua Legge

Cristo e la sua Legge
5%
Scrittore ispirato, Pietro Ubaldi ha dedicato la sua operosa esistenza alla ricerca e alla divulgazione del Vero. Tale fine è stato da lui perseguito mediante la stesura — durata quaranta anni — di ben 24 volumi apportatori di una intensa luce di verità, capace di soddisfare insieme la ragione ...Altre informazioni
€ 17,50€ 16,63


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Scrittore ispirato, Pietro Ubaldi ha dedicato la sua operosa esistenza alla ricerca e alla divulgazione del Vero. Tale fine è stato da lui perseguito mediante la stesura — durata quaranta anni — di ben 24 volumi apportatori di una intensa luce di verità, capace di soddisfare insieme la ragione e la fede. La sua opera, sistematica e completa, offre al lettore un solido punto di riferimento per un orientamento morale e spirituale dell'uomo di ogni tempo, e di oggi in particolare. Questo volume sul Cristo, l'ultimo da lui scritto, conclude emblematicamente la sua opera, ed in esso la figura del Cristo si concretizza in tutta la sua sublime personalità divina e umana. È, in realtà, il Cristo dei nostri tempi, non dei morti, ma dei vivi, risorto in « spirito di verità » adempiendo alla sua promessa di una seconda venuta. E' questo, quindi, un libro di grande attualità, data la grave e profonda crisi spirituale dell'uomo di oggi. Alle soglie del terzo millennio, ecco apparire questa «nuova» figura del Cristo e questa rinnovata interpretazione della sua Legge, riferita alla realtà sociale contemporanea.

Pietro Ubaldi
9788827209516
200
13,5x21,5
CRESCITA INTERIORE
spiritualità

(1886-1972) fu profondo studioso di scienze psichiche e spirituali, possedendo in sommo grado una preziosa facoltà medianico-intuitiva che gli permise di realizzare la sua grandiosa Opera di portata universale. Molto noto in Italia negli anni Trenta e Quaranta, Ubaldi può a buon diritto essere considerato tra i più alti e ispirati esponenti di quel genio italico che purtroppo solo in terra straniera trova il giusto riconoscimento dei propri meriti e del proprio valore. Infatti, in Brasile - dove egli si trasferì e concluse la sua esistenza terrena - nel 1966 la sua Opera fu simbolicamente consegnata alle autorità governative e culturali: oggi in quel Paese costituisce un importante fondamento di conoscenza scientifica e spirituale.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design
Privacy Policy

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email