L’evoluzione in settenari in omeopatia hahnemanniana

Sconto 15%
E-Book
Uso delle diluizioni cinquantamillesimali (LM o Q) alla luce della “Legge dell’Ottava”. ...Altre informazioni
€ 25,90€ 22,02


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione
Uso delle diluizioni cinquantamillesimali (LM o Q) alla luce della “Legge dell’Ottava”.

Uso delle diluizioni cinquantamillesimali (LM o Q) alla luce della “Legge dell’Ottava”.
Questo è un ottimo libro e non un “solito” libro di omeopatia, dedicato ai sinceri studiosi dell’Arte mirabile del Maestro Hahnemann, l’ideatore dell’omeopatia che aiuta a comprendere quali sono le più “straordinarie” potenze terapeutiche a disposizione dei medici e dei pazienti omeopatici, le diluizioni cinquantamilessimali (il preparato madre, dopo una prima serie di triturazioni fino alla potenza centesimale, viene ulteriormente frazionato in rapporto 1:50.000).
Il principio basilare della medicina alchemica prima e della medicina omeopatica poi, è che la malattia rappresenta la parte materiale di un disordine energetico. I due approcci sono affini tanto che uno dei principi più importanti della medicina alchemica, la Legge di Analogia, che traeva origine dall’idea dell’unità sostanziale della Natura, è analogo alla celebre Legge di Similitudine (similia similibus curantur) che è il fondamento dell’omeopatia. Per questo motivo il libro di Colombo è permeato anche di riflessioni alchemiche e, per aiutare i lettori a comprendere quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento di studio, prima, e di pratica ambulatoriale poi, cosa il maestro Hahnemann intendesse con “visitare in stato di neutralità”, è preceduto da un articolo di Paolo Lucarelli, alchimista, che è stato suo amico.
Il volume fornisce indicazioni pratiche sulle modalità d’uso delle potenze cinquantamillesimali (LM o Q) in medicina omeopatica, sulla base dell’esperienza di pratica ambulatoriale dell’autore, ponendo particolare attenzione sull’evoluzione in settenari (l’uomo compie i suoi cicli vitali ogni sette anni) e su di una singolare legge dell’Universo nota, fin dall’antichità, come “Legge dell’Ottava”.

Claudio Colombo
9788827221693
256
40 dis. col.
15X21
omeopatia, medicina alternativa

Omeopata unicista (che utilizza cioè un farmaco singolo) allievo del professor Antonio Negro, il padre dell'omeopatia italiana. Vive e lavora a Pavia.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email