I Templi di Karnak

templi-karnak
Sconto 15%
Libro I TEMPLI DI KARNAK, R.A. Schwaller de Lubicz Nel libro I Templi di Karnak di R. A. Schwaller de Lubicz troviamo tutto il fascino dell'esoterismo egizio. La più perfetta e colorita delle descrizioni non rimpiazza né la vista, né l'impressione che possiamo provare nell'ambiente e in contatto ...Altre informazioni
€ 175,60€ 149,26


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Libro I TEMPLI DI KARNAK, R.A. Schwaller de Lubicz

Nel libro I Templi di Karnak di R. A. Schwaller de Lubicz troviamo tutto il fascino dell'esoterismo egizio. La più perfetta e colorita delle descrizioni non rimpiazza né la vista, né l'impressione che possiamo provare nell'ambiente e in contatto con le opere di una civiltà che ci è aliena da tutti i punti di vista come quella dell'Antico Egitto. Esoterismo puro. Geograficamente l'Egitto è vicino alla nostra Europa, i suoi resti monumentali sono ricchissimi, i documenti scritti sono numerosi e ci informano sul suo culto religioso e sulla sua storia, tuttavia il contatto con questo suolo e con i suoi monumenti ci lascia l'impressione di sfiorare un mondo sconosciuto a chi non fa parte di quella cultura. Non ci è ostile, non ci opprime. La sua arte non ha nulla di sensuale e tuttavia ne sperimentiamo la bellezza, ma resta 'lontano da noi'. Il senso del 'lontano da noi' che prova il visitatore di questo strano esempio di un'antica altissima civiltà ha, da sempre, fatto parlare del "misterioso" Egitto e, per quanto ricchi siano i documenti accumulati dai nostri archeologi, l'Antico Egitto resta davvero sempre misterioso, perché nessuna logica ci permette di comprendere l'insieme del suo culto, o la reale struttura della sua organizzazione sociale.

Durante la magnifica passeggiata che il lettore di questo libro farà attraverso i monumenti, le rovine, le statue e i bassorilievi dei Templi, si porrà molte domande. Le risposte non hanno potuto trovar posto in quest'opera che doveva accontentarsi di presentare nel modo più semplice, ma anche il più chiaro possibile, ciò che le conoscenze storiche dell'egittologia classica hanno creduto di poter stabilire o supporre. Questo libro è un percorso incantato attraverso i resti di un mondo consacrato a una fede inattaccabile nella sopravvivenza, una fede la cui certezza sembra abbia esaltato costruttori, artisti ed artigiani, come avvenne, per pochi secoli, nel nostro Medio Evo, quello delle cattedrali.

René Adolphe Schwaller de Lubicz
9788827212752
704
79 disegni, 156 foto e 452 tavole
23,5x31
ESOTERISMO, ALCHIMIA, STORIA
archeologia

Chi è René Adolphe Schwaller de Lubicz

(Asnières 1887 - Grasse 1961), laureato in ingegneria chimica, creò a Parigi il movimento dei Veilleurs al quale appartennero anche personalità quali P. Loti, H. Barbusse, P. Benoit, F. Leger, G. Polti. Legato da profonda amicizia al grande poeta lituano O.W. de Lubicz, ricevette da questi il diritto di far uso del titolo e del nome di famiglia. Grazie a contatti con scuole ermetiche, R.A. Schwaller fu iniziato all'Arte Regia, e creò nei pressi di St. Moritz un centro denominato Suhalia: una sorta di monastero iniziatico. Qui, insieme alla discepola Isha, divenuta sua sposa, si impegnò in vari esperimenti e ricerche. Decisivo per la sua realizzazione spirituale fu il soggiorno in Egitto, insieme ad Isha, durante il quale si consacrò alla ricerca della verità trasmessa dalle antiche testimonianze di pietra.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email