EdMed 21 400x80Ermes 21Arkeios 21Studio 21
Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione 

Il bambino podalico

€ 14,50€ 13,78
Categoria: Esoterismo
Collana: Edizioni Mediterranee - L'Altra MedicinaEdizioni Mediterranee - L'Altra Medicina

Gabriella Arrigoni Ferrari

Chi è Gabriella Arrigoni Ferrari

Vive a Parma ed è madre di tre figli. Presidente dell’ANEP Italia - Associazione Nazionale per l’Educazione Prenatale, è direttore responsabile della rivista Educazione Prenatale, coordinatrice e docente dell’ISPPE - International School for Prenatal and Perinatal Education, la scuola di aggiornamento professionale dell’ANEP Italia e dell’ISPPPM - International Society for Prenatal and Perinatal Psychology and Medicine di Heidelberg. Organizza e conduce corsi di preparazione al parto.

E' autrice dei libri Dalla Grande Madre al Bambino e La Comunicazione e il Dialogo dei Nove Mesi entrambi editi dalle Edizioni Mediterranee.

136
17x24
10 fotografie
9788827229149
SALUTE E BENESSERE
gravidanza, dialogo prenatale

Il bambino podalico rivolge le gambe verso il fondo dell'utero. Tale posizione seduta può essere molto pericolosa durante il parto sia per la madre sia per il nascituro. Comunicare e dialogare è fondamentale per creare i presupposti affinché la madre stessa possa intervenire a promuovere la rotazione del feto in posizione podalica. Infatti manovre ostetriche o altri tipi di pratiche come moxa agopuntura o riflessoterapia sono comunque interventi esterni, soluzioni alternative ma pur sempre intrusive nella relazione madre bambino. Con quest’opera l’Autrice torna sull’importanza del dialogo dei nove mesi e sulla possibilità di impostare una buona relazione con i bambini durante la gestazione.

Il feto podalico sta cercando di comunicare qualcosa attraverso la sua particolare posizione. L’Autrice si sofferma su questo aspetto della relazione prenatale e suggerisce ai genitori in gestazione di cogliere tale momento per imparare da subito a relazionarsi con il figlio. Suggerisce come comunicare, attraverso facili esercizi, il senso di protezione al nascituro, come stimolarne l’affettività e il gioco, elementi base per la relazione genitori figli ma anche elementi utili a creare il clima necessario alla rotazione.

La lunga esperienza con i bambini podalici, sostenuta dal racconto di numerosi casi raccolti nel corso degli anni, ha permesso a Gabriella Arrigoni Ferrari di individuare vari tipi di posizioni podaliche, di interpretarle a livello psicologico e distillare una serie di istruzioni ed esercizi come l'autorilassamento profondo e le visualizzazioni, utili al genitore per comunicare con il feto e far sì che il bambino si volti a testa in giù.

INDICE

  • Prefazione di Edi Migliorini
  • CAP. 1
  • Il caso di Ilaria
  • Com'è nato questo lavoro
  • Trasporto o contenimento? C'è una grande differenza
  • L'Antica Grecia
  • CAP. 2 - Alcune fra le ricerche più importanti degli ultimi 50 anni
  • CAP. 3 - Il bambino e le manovre ostetriche. Alcune riflessioni
  • CAP. 4 - Manovre per promuovere la rotazione
  • CAP. 5 - Training all'autorilassamento profondo
  • CAP. 6 - Sei posizioni somatiche del feto dopo la trentesima-trentaduesima settimana di gestazione: i possibili significati e come intervenire
  • CAP. 7 - Aspetti pratici che accomunano le metodiche
  • CAP. 8 - Testimonianze e casi studi
  • CAP. 9 - Analogie tra la storia dell'inizio della vita sulla Terra, l'esperienza prenatale, il parto e la nascita esterna
  • Conclusione
  • Bibliografia
  • Sull'autrice


 

Ordine minimo di 25 euro. A casa riceverai solo libri senza costi di spedizione EdMed PayPal