EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Lo yoga dell'Islam

yoga_dellislam
Sconto 15%
€ 16,50€ 14,03 cad.
Alberto Ventura
9788827229477
160
21 ill.ni
15x21
ISLAM
+

DESCRIZIONE

 Lo Yoga dell'Islam, di Alberto Ventura

Lo Yoga dell'Islam di Alberto Ventura è un saggio eccezionale che apre la porta ad una nuova conoscenza del mondo islamico. Anche nell’Islam sono previste rigorose discipline interiori come la meditazione, non diverse dalle più note pratiche spirituali dell’Induismo, del Buddhismo o del Taoismo. Nonostante la loro storia sia ormai secolare e siano ancor oggi diffuse in gran parte del mondo musulmano, il pubblico occidentale ignora quasi del tutto l’esistenza di queste discipline spirituali.

Questo saggio esplora per la prima volta in maniera completa e particolareggiata i metodi di una di queste «Vie» di realizzazione, la Naqshbandiyya. Emersa in Asia Centrale attorno al XII secolo, questa organizzazione iniziatica si impiantò successivamente in India, dove conobbe il definitivo sviluppo. Sue caratteristiche peculiari sono l’invocazione silenziosa del Nome divino, la teoria dei centri sottili - analoghi ai chakra dello Yoga tantrico - le contemplazioni di realtà metafisiche sempre più elevate, il legame invisibile che si instaura fra il discepolo e il maestro.

Il libro propone numerosi confronti con le pratiche di altre tradizioni dell’Oriente, che dimostrano come questo Yoga dell’Islam si inserisca a pieno titolo e con pari efficacia fra le grandi discipline dello spirito.

 

Indice

Introduzione

  • I metodi del Sufismo
  • La Via dei Maestri
  • L'invocazione silenziosa
  • Il viaggio per tappe e la via diretta
  • Le undici regole
  • Dottrina e metodo dei centri sottili
  • Negazione e affermazione
  • Le contemplazioni
  • Il legame iniziatico
  • L'azione del maestro sul discepolo

 

Conclusione

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice dei termini arabi e persiani

NOTE SULL'AUTORE

Chi è Alberto Ventura

Alberto Ventura è docente di Storia dei Paesi islamici presso l’Università della Calabria, è autore di numerosi scritti sull’Islam e il Sufismo. Fra di essi ricordiamo la traduzione delle opere complete di al-Ḥallāj (Il Cristo dell’Islam, Mondadori, Milano 2007) e i contributi al volume Islam (a cura di G. Filoramo, Laterza, Roma-Bari 2012). Ha inoltre curato una nuova edizione italiana del Corano (Mondadori, Milano 2010), una scelta di materiali sul Profeta dell’Islam (Vite e detti di Maometto, Mondadori, Milano 2014) e Sapienza Sufi (Edizioni Mediterranee Roma 2016)

ALTRE RISORSE ONLINE

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento