La Mezzaluna e il Compasso

mezzaluna-compasso-thierry-zarcone
Sconto 15%
E-Book
Libro LA MEZZALUNA E IL COMPASSO, Thierry Zarcone Islam e Massoneria, dall'attrazione all'avversione. Prefazione del Gran Maestro Stefano Bisi La Mezzaluna e il Compasso - Islam e Massoneria dall'attrazione all'avversione di Thierry Zarcone è un’opera di saggistica che affronta il tema delle lo ...Altre informazioni
€ 28,00€ 23,80


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

Libro LA MEZZALUNA E IL COMPASSO, Thierry Zarcone

Islam e Massoneria, dall'attrazione all'avversione. Prefazione del Gran Maestro Stefano Bisi

La Mezzaluna e il Compasso - Islam e Massoneria dall'attrazione all'avversione di Thierry Zarcone è un’opera di saggistica che affronta il tema delle logge massoniche nell'Oriente musulmano.

Le prime logge massoniche nell'Oriente musulmano videro la luce su iniziativa di diplomatici, commercianti e residenti all'estero. Dal Marocco all'Indonesia, esse furono numerose e prospere finchè il potere costituito - debole o in mani europee - le tollerò o le sostenne. La fede in un Dio unico, eventualmente designato con l'espressione ecumenica "Grande Architetto dell'Universo" era condivisa, e al momento della ricezione il neofita poteva esigere la presenza del libro sacro che preferiva. Fu così che notabili e perfino sovrani (Turchia, Marocco, India) entrarono nell'Ordine. La sorprendente somiglianza della pratica delle logge con alcune entità dottrinarie orientali (bektashismo), da sempre insediate e accettate, facilitò tale espansione.

I rapporti registrarono un'inversione di tendenza con l'irrompere di tre fattori congiunti: nel 1877 la principale obbedienza francese soppresse l'obbligo di credere in Dio e l'immortalità dell'anima. Il terzo fattore fu la radicalizzazione estrema di alcuni regimi politici orientali, ostili a qualsiasi organismo o riunione esoterica. Poiché i riti e i miti massonici si ispiravano ampiamente all'Antico e al Nuovo Testamento, il sospetto - diffuso da un'abbondante letteratura antimassonica, secondo il quale la Massoneria costituiva un tentacolo sionista- fece il resto.
Attualmente le logge esistono unicamente nei quattro Paesi in cui l'Islam è preponderante: la Turchia, il Libano, la Malesia e il Marocco.

Indice

Prefazione di Stefano Bisi
Introduzione

PRIMA PARTE - STORIA, POLITICA E SOCIETÀ, DAL MAROCCO ALL’INDONESIA

Capitolo 1 - Un sodalizio cristiano nell’Oriente musulmano

  • Il sogno massonico di una fratellanza universale  
  • Le prime logge del mondo musulmano nel XVIII secolo: un sodalizio cristiano per commercianti e diplomatici
  • La Massoneria nel Levante ovvero la paura dello stregone  
  • Successi massonici in Oriente e nell’Estremo Oriente musulmano
  • I musulmani nella Massoneria nel XIX e all’inizio del XX secolo: associazioni conviviali e/o gruppi riformisti


Capitolo 2 - La Massoneria sotto l’imperialismo e il colonialismo

  • La casa divisa  
  • Logge multietniche nelle Indie britanniche e olandesi
  • La Massoneria nell’Africa del Nord o la “missione civilizzatrice”
  • La Massoneria come strumento di colonizzazione
  • Riformismo politico e Massoneria nell’impero ottomano


Capitolo 3 - I fratelli uniti contro il dispotismo orientale

  • La Massoneria e i “Lumi ottomani”
  • Massoni e rivoluzioni turche: dai Giovani Turchi ad Atatűrk  
  • Reti e massonerie di lingua persiana. Iran, Asia centrale e Afghanistan
  • Un re massone in Afghanistan
  • Il Rinascimento arabo e la Massoneria in Egitto e nel Medio Oriente  
  • La fratellanza universale dei massoni: un ideale senza domani?


Capitolo 4 - La tentazione politica e la prova del XX secolo

  • Passione politica e tradizione massonica  
  • Le alterne fortune della Massoneria nel mondo musulmano, dal 1950 ai nostri giorni
  • Successi contrastanti nel Sud-Est asiatico
  • Il dramma iraniano
  • Avversione comprovata degli arabi nei confronti della Massoneria  
  • Il caso del Marocco: lacerazioni e sottigliezze massoniche
  • La Massoneria nell’Islam sub-sahariano  
  • L’eccezione turca: un modello massonico d’esportazione?  
  • Massoni musulmani in Europa e negli Stati Uniti


SECONDA PARTE - L ’ELABORAZIONE DI UNA MASSONERIA MUSULMANA

Capitolo 1 - Massoni e sufi

  • Forme di relazione iniziatiche: riti e rituali allo specchio  
  • Tre testimonianze massoniche sul sufismo e sulle sue confraternite  
  • Logge e confraternite sufi: lo shock del riconoscimento
  • Massoni e bektashi: un esempio di avvicinamento inedito a metà del XIX secolo
  • Massoni e bektashi: dal riconoscimento all’ibridazione
  • Un’antropologia comparativa della loggia e del tekke
  • Massoneria e marabutismo nel Maghreb e nell’Africa sub-sahariana


Capitolo 2 - La loggia e le icone del sacro

  • Il Corano nella loggia massonica
  • Il Corano e gli altri libri sacri  
  • Dalla lingua massonica alle lingue orientali


Capitolo 3 - Il dio del massone musulmano

  • Una disputa fratricida a Istanbul: pro o contro l’ateismo
  • La fede del massone orientale: mai senza il Grande Architetto…  
  • Il dio nascosto dei massoni


TERZA PARTE - TRE SECOLI DI ANTIMASSONISMO NELL’ISLAM

Capitolo 1 - Lo stregone e il crociato

  • Stregoni, maghi e satanisti
  • La prima divulgazione in terra d’Islam: contro il pluralismo massonico e lo spirito delle crociate


Capitolo 2 - Il complotto giudaico-massonico

  • Il riformismo musulmano e la Massoneria: dall’attrazione all’avversione
  • La “piovra giudaico-massonica”: le lezioni della storia  
  • I Protocolli dei Saggi di Sion, dal Cairo a Giacarta
  • Il complotto giudaico-massonico nel mondo musulmano contemporaneo
  • Imam e mullah nelle logge


Capitolo 3 - Il massone come filosofo deviato o musulmano eretico

  • La negazione delle virtù massoniche o il massone come nemico della nazione e della religione
  • Contro l’internazionale massonica
  • La Massoneria, un’eresia islamica
  • Dalla persecuzione al terrorismo antimassonico


CONCLUSIONE

  • La “confraternita” massonica  
  • La convivenza massonica nel Paese dei quattro libri  
  • Mai senza il Grande Architetto!  
  • Per la libertà, contro il principe ingiusto
  • Uomini del complotto… ancora e sempre


APPENDICI

Appendice 1

  • Edhem Pertev Pașa: Racconto di un sogno(1872) (tradotto dal turco ottomano)


Appendice 2

  • Un saggio di “filosofia massonica” in Turchia all’inizio del XX secolo: due conferenze di Riza Tevfik nel 1908-1909  


Collocazione / Fonti delle illustrazioni  

Fonti e bibliografia

Thierry Zarcone
9788827229828
268
17x24
MASSONERIA
simbolismo, Islam

Chi è Thierry Zarcone?

Thierry Zarcone è direttore di ricerca presso il CNRS (Gruppo di sociologia delle religioni e della laicità), collegato all'Ecole pratique des hautes études (Sorbona), e insegna all'Istituto di Studi Politici di Aix-en-Provence. E' autore di numerosi articoli e libri in lingua francese e inglese.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email