Operazione filosofica

operazionefilosofica
Sconto 15%
E-Book
L’alchimia segreta dei Filosofi Incogniti rivelata dai manoscrittiA cura di Alessandro Boella e Antonella GalliAlcuni testi manoscritti inediti, oggetto della presente pubblicazione e qui presentati in prima edizione mondiale, contengono una descrizione chiara e particolareggiata dell’inedita pr ...Altre informazioni
€ 17,50€ 14,88


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione

L’alchimia segreta dei Filosofi Incogniti rivelata dai manoscritti
A cura di Alessandro Boella e Antonella Galli
Alcuni testi manoscritti inediti, oggetto della presente pubblicazione e qui presentati in prima edizione mondiale, contengono una descrizione chiara e particolareggiata dell’inedita prassi alchimica del Cosmopolita, nella quale lo Spirito Universale, fondamento dell’Opera, è catturato mediante una sostanza che funge da magnete, ai raggi solari e a un originalissimo forno appositamente costruito.
Questo lavoro intende inoltre riabilitare la figura di Sendivogius, riguardo al quale le fonti polacche, recentemente scoperte, hanno permesso di correggere le inesattezze e i molteplici errori pedissequamente riportati fino ai giorni nostri. Tra i manoscritti pubblicati ci sono anche gli statuti di una singolare società ermetica, la Società dei Filosofi Incogniti fondata da Sendivogius, in cui l’ammissione dei membri non era ostacolata dalla loro origine né dalla loro condizione né dalla loro religione. Ai postulanti si richiedevano soprattutto onestà di costumi, una curiosità naturale, un desiderio di penetrare i segreti dell’Arte chimica e di conoscere «le mirabili operazioni della Scienza Ermetica», e una condizione essenziale: «un silenzio incorruttibile, eguale a quello che sapeva mantenere Arpocrate». Nel secolo successivo, il barone di origine svizzera Théodore-Henry de Tschoudy (1727-1769) fonderà un rito massonico ermetico al quale darà lo stesso nome di Società dei Filosofi Incogniti e degli statuti ricalcati su quelli del Cosmopolita, ma adattati alla massoneria, pubblicati nella celebre opera La stella fiammeggiante (L’Étoile flamboyante) uscita nel 1766. La prassi alchimica di Tschoudy non sarà però quella originaria dei Filosofi Incogniti ma verrà tratta da un manoscritto ermetico del XVII secolo: La révélation de la parole cachée par la Sagesse des anciens.

Cosmopolita
9788827226834
168
16 ill.ni
14,5x22,5
ALCHIMIA, FILOSOFIA
Esoterismo

Cosmopolita, alias Michael Sendivogius (Michał Sedzimir o Sędziwój, 1566-1636), è uno degli alchimisti più noti in Occidente. Suo è il trattato d’alchimia più sovente edito e ristampato Il nuovo lume chimico (Novum lumen chymicum), pubblicato per la prima volta nel 1604 a Praga, con il titolo Dodici trattati sulla Pietra dei Filosofi (De lapide philosophorum tractatus duodecim), che conobbe quarantasette edizioni e nove ristampe fino al 1787. Si conoscono in tutto ottanta edizioni delle sue opere.

Alessandro Boella e Antonella Galli sono una coppia di liberi ricercatori italiani che hanno dedicato la loro vita allo studio dell’esoterismo, in quanto “aspetto spirituale del mondo”. Dopo quasi tre decenni di studi hanno cominciato a pubblicare i frutti delle loro ricerche. Sono curatori di alcune opere in lingua italiana per le Edizioni Mediterranee (L’alchimia della Confraternita dell’Aurea Rosacroce; Divo Sole. La teurgia solare dell’alchimia; R.A. Schwaller de Lubicz, Insegnamenti e scritti inediti; F. Gualdi, Philosophia Ermetica; G.F. Borri, Il libro del Cavalier Borri) e autori, con il nome di Alexandre de Danann, di numerose opere in lingua francese per la casa editrice Archè di Milano-Parigi.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email