EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

L’Imposizione delle Mani

Sconto 15%
E-Book
€ 12,91€ 10,97 cad.
Oswald Wirth
9788827209837
184
24 disegni
15x21
ESOTERISMO, ALCHIMIA
+

DESCRIZIONE

Le interpretazioni simbolologiche di Oswald Wirth rappresentano un esauriente modello e una elegante espressione del revival magico


Le interpretazioni simbolologiche di Oswald Wirth rappresentano un esauriente modello e una elegante espressione del revival magico che toccò la Francia dall'epoca di Eliphas Levi fino allo scoppio della Prima guerra mondiale. La sua interpretazione dei Tarocchi e le sue decodificazioni dell'alchimia e dell'astrologia lo confermano. L'Imposizione delle mani è quindi leggibile sia come documento biografico (e vuole esserlo), sia come sintesi di un'epoca. L'opera offre ancora oggi al lettore una serie di domande e di risposte di grande interesse. Il meccanismo conoscitivo dell'energia, che allontana ogni spiegazione semplificante, si sposa a una interpretazione della simbologia alchemica. In tanti hanno trovato la sperimentazione; in molti (da Mesmer a Reich) hanno organizzato una spiegazione teorica. Alla base c'è probabilmente il problema di una terapeutica "metafisica", come Stefano Andreani ricorda in una breve nota conclusiva. Il libro di Wirth è in ogni caso una testimonianza del rispetto dovuto a ogni approccio terapeutico che si propone una visione olistica e spirituale del malato.

NOTE SULL'AUTORE

Vissuto tra la seconda metà dell'Ottocento e i primi del Novecento. Affiliato alle principali società segrete, seppe recepire e sintetizzare il pensiero e i principi delle più importanti correnti iniziatiche, servendosene per l'interpretazione dei segreti della Grande Opera, e dedicandosi allo studio dell'Alchimia, della Cabala e dei Tarocchi. Le Edizioni Mediterranee hanno pubblicato il suo celeberrimo "I Tarocchi" (1924), uno dei migliori testi sull'argomento.

ALTRE RISORSE ONLINE

9788827209837

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento