EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Lo specchio della sapienza rosacrociana

Sconto 15%
€ 19,50€ 16,58 cad.
Theophilus Schweighardt
9788886495547
112
17x24
ESOTERISMO, ALCHIMIA, MISTERO
Ermetismo, Massoneria,Simbolismo

DESCRIZIONE

Introduzione, traduzione e note di Manuel Insolera. Lo Specchio della Sapienza Rosacrociana fu stampato in Germania – probabilmente a Francoforte – nel 1618. Il suo misterioso autore, celato dietro un intrigante pseudonimo, era un rosacrociano particolarmente informato sui più profondi misteri dell’esoterismo mistico-alchemico della Confraternita. Tali misteri, insieme ai segreti della loro realizzazione operativa, vengono rivelati in questo testo – conciso quanto del tutto esauriente – attraverso un affascinante intreccio di immagini simboliche e di spiegazioni verbali. Il testo viene qui presentato per la prima volta in traduzione italiana, ed è corredato da una lunga e circostanziata introduzione, insieme a un ricco apparato di note esplicative e di appendici integrative. Da questa presentazione emerge con estrema chiarezza che tale testo può bene essere considerato come il più importante – per lo spesso ideologico – tra tutti gli scritti rosacrociani autentici che videro la luce dopo i primi tre manifesti ufficiali della Confraternita rosacrociana.

NOTE SULL'AUTORE

Sotto questo pseudonimo si celava Daniel Mögling, nato nel 1596, che studiò medicina a Tubinga, Altdorf e Wittenberg, e divenne nel 1621 medico personale del langravio Philipp von Hessen.

ALTRE RISORSE ONLINE

9788886495547

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.