EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Streghe, Dèmoni e Inquisitori

Sconto 15%
€ 10,35€ 8,80 cad.
Giuseppe Alaimo
9788827205266
208
10 disegni e 16 tavole f.f
13,5x21,5
MAGIA

DESCRIZIONE

Il fenomeno della stregoneria, intimamente collegato alla magia, ma con risvolti più strettamente «diabolici», è certamente antico quanto l'umanità. Nelle pagine di questo volume, l'Autore esplora i più recessi aspetti del fenomeno non seguendo un criterio cronologico degli avvenimenti, ma piuttosto basando la sua ricerca su fatti simili e aspetti interessanti quali la difficile selezione tra una sessualità isterica e disordinata e le manifestazioni di stregoneria: da un lato il delirio sessuale, gli atti di fornicazione, di sodomia, di bestialismo veri o immaginati da parte di streghe e stregoni; dall'altro gli espliciti riferimenti, le insistenze, le argomentazioni scabrose e conturbanti sui comportamenti erotici delle vittime, richiesti, sollecitati, estorti dagli inquisitori. E parlando di inquisitori non viene però fatta distinzione alcuna tra quelli di «provenienza» cattolica o protestante, poiché dall'una, come dall'altra parte giudici e antagonisti erano convinti che streghe e stregoni fossero ispirati dallo stesso Satana.

NOTE SULL'AUTORE

Siciliano, pubblicista, Penna d'Oro 1976, collabora a vari quotidiani e periodici italiani ed esteri. Dirige da circa 40 anni il periodico «La Torre»; ha inoltre diretto il quindicinale dell'insolito «La Torre di Babele».

ALTRE RISORSE ONLINE

9788827205266

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.