EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Schiave bianche allo specchio

Sconto 15%
€ 19,88€ 16,90 cad.
Autori Vari
97888876921322
544
121
14x23
VARIA
Cinema
+

DESCRIZIONE

La fama internazionale di cui godette il cinema nordico nel decennio 1908-1918 è giunta fino a noi grazie soprattutto ai nomi di Victor Sjöströrn e Mauritz Stiller, i due grandi maestri del cinema muto scandinavo. Accanto a loro, tuttavia, registi poco noti, o quasi del tutto sconosciuti fino ad oggi, contribuirono all'affermarsi di uno stile del racconto cinematografico, che influì in maniera determinante sulle produzioni europee e su quelle statunitensi: da Benjamin Christensen, autore di alcune fra le più straordinarie pellicole della storia del muto, a Georg af Klercker; da Anna Hofman-Uddgren, prima donna regista del cinema nordico, a August Blom; da Alfred Lind a Vilhelm Glückstadt, i cui film - recentemente ritrovati – anticipano di un decennio le maggiori realizzazioni dell'espressionismo tedesco. All'opera dei pionieri del cinema nordico è dedicato questo volume, al tempo stesso catalogo della quinta rassegna delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone e prezioso strumento di consultazione, che riunisce testi tradotti dai "classici" della disciplina e ricerche presentate per la prima volta in questa occasione; studi specialistici e introduzioni al tema; analisi stilistiche dei film e repertori di dati inediti.

NOTE SULL'AUTORE

ALTRE RISORSE ONLINE

97888876921322

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento