EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Dalla droga alla Luce

Sconto 15%
€ 11,40€ 9,69 cad.
Edda Sartori
9788879380881
192
15x21
MEDITAZIONE
medianita' , spiritualita'  
+

DESCRIZIONE

Il 15 ottobre 1985, Enrico Sartori, di 25 anni, moriva per overdose accanto alla sua utilitaria, a Padova. Impiegato di banca, sembrava aver superato l'incontro con la droga, grazie alla sua forza di volontà e ad alcune persone che l'avevano aiutato in questa dura battaglia. Ma proprio alla fine qualcosa non ha funzionato; e non sarà mai chiarito se Enrico si è iniettato l'ultima, fatale dose, di sua volontà o perché costretto a farlo. Del fatto si è ampiamente occupata la stampa locale, in maniera eccezionale per un fatto del genere. La più colpita da questa tragedia è stata la madre di Enrico, Edda, che gli era stata molto vicina nel suo dramma. In un diario personale, Enrico aveva raccolto pensieri e riflessioni, proponimenti e delusioni, piccole vittorie e brucianti sconfitte. La droga non da tregua e se allenta la sua morsa per qualche tempo, torna poi più violenta all'attacco. I diari di Enrico sono, a questo riguardo, emblematici: profondi e introspettivi, costituiscono una testimonianza precisa e impietosa della sua vicenda. Queste pagine ci aiutano a capire i drammi, i problemi e le difficoltà di molti ragazzi attratti da questo assurdo gioco dal quale è poi quasi impossibile tornare indietro. A conforto della madre, Enrico, dalla sua nuova dimensione esistenziale le ha in seguito dato molti segni della sua presenza e numerosi messaggi di grande valore spirituale, puntualmente raccolti in questo libro.

NOTE SULL'AUTORE

ALTRE RISORSE ONLINE

9788879380881

Recensioni dei lettori


Ancora nessun commento. Lascia tu il primo!
Devi essere registrato per inviare un commento