Il cibo del risveglio

GUARDA IL BOOKTRAILER
Mangiare come rituale sciamanico di comunione con l'invisibile

Libertà, salute, creatività, ricchezza, fertilità, serenità, pace, amore, rispetto, gioia, conoscenza hanno inizio da ciò che porti alla bocca e da come lo fai.

In questo libro sono descritti per la prima volta dei rituali essenziali per la tua piena realizzazione, affinché ogni boccone di cibo che gusti possa intensificare in te l’esperienza del risveglio e dell’amore!
Questo testo stravolge le teorie psicologiche più comuni sull’alimentazione e ci presenta un’esperienza spirituale diretta del cibarsi. Recuperare la visione dell’anima è fondamentale per esperire tutto il significato del mangiare. Fintanto che un’azione non è compresa, e onorata nella sua totalità non può essere né utile né liberatoria, ma continuamente imprigiona l’individuo in una ripetitività meccanica che lo rende vittima.
Essere vittime del cibo che si mangia è l’assurda nevrosi a cui conduce la civiltà del profitto. Una sana ribellione a ciò è un atto d’amore e di forza di carattere.

Iniziazione alla gestalt

La Gestalt, elaborata intorno al 1942, soprattutto a partire dalle intuizioni di Fritz Perls, uno psicanalista ebreo di origine tedesca emigrato negli Stati Uniti, si colloca all’incrocio tra la psicanalisi, le terapie psicocorporee d’ispirazione reichiana, lo psicodramma, gli approcci fenomenologici ed esistenziali, le filosofie orientali. Sviluppa una prospettiva unificante dell’essere umano, integrando le sue dimensioni sensoriali, affettive, intellettuali, sociali e spirituali, ponendo l’accento sulla presa di coscienza dell’esperienza attuale. Favorisce un contatto autentico con gli altri, un adattamento creativo dell’organismo con l’ambiente, e anche una presa di coscienza di quei meccanismi interiori che ci spingono troppo spesso a comportamenti ripetitivi e inadeguati. Mette in risalto i nostri processi di blocco e scopre ciò che evitiamo, le paure e le inibizioni, come pure le nostre illusioni. Questo libro, indirizzato al grande pubblico desideroso di vivere al passo con i tempi e di comprendere in modo diverso ciò che gli accade intorno, non presenta la terapia della Gestalt in modo scientificamente esaustivo, ma pone piuttosto degli spunti di riflessione personali, compiendo, di tanto in tanto, delle digressioni culturali o di utilità pratica in campi limitrofi d’interesse generale, come il cervello, il sogno, la sessualità, ecc. Non configurandosi come un “corso” di Gestalt, può anche essere letto “disordinatamente”, senza seguire l’ordine sequenziale dei capitoli, che sono in un certo senso conclusi e autonomi.

L'esperienza della rinascita

Lo scopo della terapia della reincarnazione non è tanto quello di conoscere le proprie vite precedenti e soddisfare certe curiosità, ma capire il proprio


Lo scopo della terapia della reincarnazione non è tanto quello di conoscere le proprie vite precedenti e soddisfare certe curiosità, ma capire il proprio destino, vivere in sintonia con esso, decifrarne il senso. Vista in quest'ottica, la reincarnazione diviene un'autentica disciplina esoterica e un mezzo per capire il nostro ruolo e il nostro compito nel mondo. Sebbene sia stato scritto parecchi anni fa, questo libro è perfettamente attuale, anche perché nessun altro ricercatore è andato al di là dei risultati ottenuti da Dethlefsen negli esperimenti qui presentati, nessuno ne ha tratto conclusioni altrettanto valide.

Vita dopo vita

Quarta Edizione. Questo libro è nato da alcuni esperimenti di "age regression", un metodo capace di riportare le persone sotto ipnosi ad un'età precedente delle loro vita. L'ipnotizzato conosce così dettagli che aveva dimenticato da tempo e ignora completamente tutto ciò che ha vissuto e imparato dopo il momento che sta rivivendo. Infatti, non si tratta di ricordare distintamente episodi precedenti della propria esistenza, bensì di "riviverli" esattamente, con tutti gli stati d'animo del momento. In diversi casi, spingendo la regressione più indietro delal vita attuale, i soggetti hanno potuto ricordare una vita precedente; e tornando ancora più indietro, un'altra vita: come in un film, vita dopo vita, sfilano le immagini delle varie reincarnazioni. Le perfette ricostruzioni di linguaggio e degli ambienti, storico, sociale e familiare, rendono indubitabili tali reminiscenze di vite passate. Ciò dimostra che la reincarnazione è un fatto certo, contrariamente a quanto viene oggi ufficialmente affermato dalla scienza e dalla religione. L'autore dedica questo libro a coloro i quali sono alla ricerca della verità. Dopo averlo letto, nessuno di noi potrà più addurre come pretesto la propria ignoranza in materia: bisognerà scegliere, e della propria scelta ciascuno sarà responsabile personalmente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design
Privacy Policy

edmed orange 70

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design
Privacy Policy

edmed orange 70