• Home
  • Iniziazione all’amore prenatale

Iniziazione all’amore prenatale

Iniziazione all’amore prenatale
5%
Concepire un figlio è una delle grandi opere della vita, che coinvolge corpo e anima ...Altre informazioni
€ 9,50€ 9,03


  • Specifiche
  • Scheda
  • Recensioni
  • Invia una recensione
Concepire un figlio è una delle grandi opere della vita, che coinvolge corpo e anima

Genitori prima e dopo la nascita
Concepire un figlio è una delle grandi opere della vita, che coinvolge corpo e anima, e le mamme che custodiscono gelosamente il ricordo della lunga gravidanza, del parto e del momento in cui finalmente hanno preso in braccio il loro bambino, lo sanno bene.
E se quest’ultimo potesse ricordare il periodo trascorso nell’utero e la propria nascita? Forse i più piccoli ne sono ancora capaci. Nel 2000, una simile ipotesi indusse il dottor Ikegawa a effettuare un’indagine su 79 madri con figli di un’età compresa tra i 2 e i 7 anni. I risultati andarono oltre le sue aspettative: quasi la metà delle mamme rispose che il figlio aveva ricordi di quel genere.
Il nostro approccio con i neonati va quindi interamente ripensato.
Adesso che sappiamo che i nascituri sono consapevoli di quanto accade nel mondo esterno e sono in grado di rispondere agli stimoli provenienti da esso, possiamo iniziare a comunicare con loro a un livello più significativo di quello espresso dal commento “tanto i bambini non sanno nulla”.
I genitori possono cominciare a creare un legame con il loro figlio già dal momento in cui la donna rimane incinta. Se praticheranno la comunicazione con lui fin da quando si trova nell’utero, in seguito il loro ruolo sarà più agevole e piacevole. E il metodo insegnato in questo agile libro è veramente semplice.

Akira Ikegawa
9788827221518
128
5 dis.
13,5X21,5
medicine alternative

Nato a Tokyo nel 1954, si è laureato in medicina presso la Scuola medica della Teikyo University. Dopo un periodo trascorso come direttore del reparto di ostetricia e ginecologia nell'Ageo Central General Hospital, nel 1989 ha fondato la clinica Ikegawa a Yokohama. Nel settembre del 2000 ha tenuto una conferenza sui "ricordi fetali" nel corso del "Seminario congiunto dei medici e odontoiatri giapponesi per il miglioramento delle cure mediche", e il suo rapporto è stato pubblicato dalla stampa nazionale.

Recensioni dei lettori
Ancora nessuna recensione: manda tu la prima!
Devi essere registrato per inviare una recensione.
Effettua il Login nell'apposito modulo oppure Registrati come nuovo utente.

Copyright © Edizioni Mediterranee Srl - Via Flaminia, 109 - 00196 Roma - P.IVA 00878961002 - Design
Privacy Policy

edmed orange 70

 

Print Friendly, PDF & Email