EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

I Rinati

Sconto 15%
€ 10,35€ 8,80 cad.
Rosa Vitiello Langella
9788879381321
176
15x21
PARAPSICOLOGIA
paranormale

DESCRIZIONE

Dalle tenebre alla luce . Prefazione di Paolo Apolito. Rosa Vitiello Langella ha perduto il marito e due dei suoi quattro figli in meno di tre anni. Il primo ad andarsene, nel 1985, era stato il figlio sedicenne Massimo, dopo due ani di sofferenze - tra miglioramenti e ricadute - per una forma di leucemia che non gli lasciò scampo. Il dolore per la perdita di un figlio è, naturalmente, indescrivibile, e mentre Rosa cercava di farsi coraggio, trovandolo nell'amore degli altri suoi figli Michele, Lucia e Manuela, il marito Domenico, tentava invece di annegare il dispiacere nell'alcool. Ciò lo condusse in breve tempo ad un tumore epatico e quindi, due anni dopo la scomparsa di Massimo, alla tomba. Ancora una volta Rosa fu costretta a lottare, a divenire il perno della famiglia, mentre l'altro suo f iglio, Michele, cominciava a lavorare per contribuire al bilancio familiare. Ma di nuovo la morte era in agguato e in breve tempo rapì anche la sua giovane esistenza attraverso un incidente sul lavoro. Rosa fu salvata dalla possibile follia, causata dal dolore, dal Movimento della Speranza: istruita da uno dei suoi responsabili, Mario Mancigotti, provò a registrare le voci dei suoi cari. Dopo diversi tentativi, riuscì a captare il primo messaggio, dal marito: "Sono io, Mimmo, il tuo Mimmo...". Questo primo contatto le dette nuovo coraggio, le fece comprendere che la vita continua e che i nostri cari continuano a starci vicino. In un messaggio successivo, egli le dice: "Rosa, i ragazzi stanno bene... devi essere tranquilla e serena. Io prego per te". Da allora in poi i messaggi di Massimo, Mimmo e Michele si moltiplicarono. In seguito a questi segnali, pervenuti dai suoi cari ma anche da molte altre entità, Rosa è convinta non solo che i legami d'amore non si interrompono mai, ma che l'amore non si interrompono mai, ma che l'amore stesso è il miracolo più grande che consente tali prodigi.

NOTE SULL'AUTORE

ALTRE RISORSE ONLINE

9788879381321

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.