EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

Judo JuJutsu

Sconto 15%
E-Book
€ 13,90€ 11,82 cad.
Jigoro Kano
9788827211250
112
70 foto
15x21
ARTI MARZIALI
sport

DESCRIZIONE

Scritto nel 1937 e mai prima d’ora tradotto in italiano, questo volume costituisce uno dei rari testi curati personalmente dallo stesso prof. Jigoro Kano, fondatore del Judo. Il suo valore è eminentemente storico, dal momento che gli aspetti tecnici vengono toccati quasi marginalmente e soprattutto a titolo di esempio; tuttavia, esso è di estremo interesse per tutti i cultori e gli appassionati di arti marziali. L’Autore riporta tutti gli studi preliminari da lui compiuti al fine di giungere alla definitiva stesura dei principi del Judo, o “arte della cedevolezza”. Si tratta quindi, soprattutto di una esposizione delle basi del Judo e della loro dimostrazione pratica. Il testo definisce e codifica tutte le tecniche e le loro esatte modalità di applicazione, trattando tutti i temi fondamentali della materia, quali l’equilibrio, gli spostamenti, le cadute, le posizioni e l’attacco. Infine, elenca tutte le tecniche di combattimento, spiegandone dettagliatamente le finalità e i modi di realizzazione pratica.

NOTE SULL'AUTORE

Nacque nel 1860 nella Prefettura Hyogo. Creò il Kodokan Judo nel 1882, un anno dopo aver ottenuto la laurea presso l'Università Imperiale di Tokyo. Nel 1909 divenne il primo membro giapponese del Comitato Olimpico Internazionale (COI). Morì nel 1938, a bordo della nave che lo stava riportando a casa dopo un incontro del COI tenutosi al Cairo. La sua biografia, Il padre del Judo, scritta da Brian N. Watson, è stata pubblicata in Italia dalle frizioni Mediterranee, che ha anche edito Judo Jujutsu, scritto nel 1937, uno dei rari testi curati personalmente dal Maestro in cui sono esposti dettagliatamente i principi della disciplina da lui creata.

ALTRE RISORSE ONLINE

9788827211250

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.