EdizioniMediterranee Ribbon ScontoLarge

GODO©

Sconto 15%
€ 12,90€ 10,97 cad.
Hans-Peter Greb
9788827218280
144
60 disegni
13,5x21,5
SALUTE E BENESSERE

DESCRIZIONE

Il dr. Peter Greb è partito dalla pura constatazione dello stato di benessere che proviamo quando balliamo, quando saltelliamo sulle punte dei piedi o semplicemente dall'osservazione di un bambino mentre compie i suoi primi piccoli passi. Ne ha dedotto che camminando noi dobbiamo adoperare i piedi diversamente, passando dal modo comune d'incedere all'andatura sulla punta del piede o, se si preferisce, sull'avampiede. Invece di toccare terra con il tallone, dobbiamo farlo prima sulle dita e sulle sporgenze muscolari dell'avampiede, arrivando così a uno stato di rilassamento su tutto il piede, mentre l'altro, dalla sua posizione eretta, mira alla nuova posizione con la punta che "ciondola" in modo rilassato e non, come invece accade sempre, con uno slancio in avanti, il che ci induce inevitabilmente all'usuale atterraggio sui talloni. Questo è ciò a cui il dr. Greb ha dato il nome di GODO. Il nostro cosiddetto "normale" comportamento nel camminare, "rullando" sui talloni, ci impedisce di posarci a terra in modo leggero, delicato, e crea come una scossa che si ripercuote fin nel cervello, nella scatola cranica, il che ha come conseguenza i diffusissimi dolori alla schiena. Con GODO, invece, le catene muscolari funzionano in modo armonico dalla punta dei piedi fino al cuore. La possibilità d'insorgenza di crampi o di dolori alle vene viene pressoché azzerata. L'Autore stesso così si esprime: "Il GODO è per la maggior parte degli uomini ancora qualcosa di completamente nuovo. Esso non si riferisce però solo al camminare". Leggendo il libro infatti, ci si rende conto che GODO è quasi una filosofia di vita che ci rende più recettivi, più sensibili, soprattutto nei confronti della terra e del nostro rapporto con essa.

NOTE SULL'AUTORE

Anno di nascita 1941, medico di base e specialista in medicina naturale, si è specializzato già negli anni universitari e prima dell'apertura del suo ambulatorio, in agopuntura, agopuntura alle orecchie ed elettroagopuntura, nonché terapia neurale, con una particolare attenzione alla psicoterapia basata sulle manifestazioni fisiche. Dopo un viaggio di un anno che lo ha portato attraverso 36 paesi africani per lo studio e la ricerca sulla psicosomatica delle malattie tropicali, tra il 1971 e il 1972, ha trascorso 4 mesi negli Stati Uniti. A Chicago, presso il Presbytherian St. John's Hospital ha sviluppato con il Dr. Man Lee un metodo fino ad allora sconosciuto ma molto efficace, per risolvere problemi di sovrappeso attraverso l'impianto di aghi di agopuntura. Tra il 1974 e il 1984, durante la decennale attività nel proprio ambulatorio, ha elaborato una visione totalizzante dell'essere umano fino a quel momento considerata impossibile. Essa deriva dalla considerazione che l'uomo, in realtà, è geneticamente predisposto a camminare sulle punte e non sui talloni. Dal 1979 coerentemente con la propria scoperta, egli stesso cammina accentuando l'andatura sulle punte, da lui denominata GODO. GO sta per "cammina!" e DO significa "via" (come nell'Aikido giapponese o nel Judo). Da 25 anni insegna a livello internazionale questo modo di muoversi sotto il nome "Morfologia umana applicata" attraverso seminari e formando "Godopedi" che diffondono il suo approccio olistico.

ALTRE RISORSE ONLINE

9788827218280

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi le condizioni.